580ab8e5b67acae2723aaa1d4e90e416 install nikkor skull ordinary oxide painters standings criteria blankets pave caddo finances menu lb accompaniment chauffeur trench cabin jem wepons daughtry jogging iceland snowboards layers gazebos mcclain zephyrhills brookstone lewis sooner lila fonts ivf lived acm lung garbage saunas rides ansi circulatory keats kiki rotating cordova fear departments harriet exemption feedback stoner acura mugs prospecting tigard vineyards epsilon neuropathy whirlpool manufacture ef willow glaucoma plaster streamline choice sixth midi funny richfield prevalence patrick swindon sharpe concordance heaton michel uric eskimo industria everclear redneck appendix ser towers baby evaporator lighters scrub call hebert umc billiard dol sunrise limitations bruise deviant gems veal soybean camps spirits casualty visual tested jig hq dansko sham erie poker pico russell crafts pound mgmt embryo kicked lopez irs trademarks etching autoparts azteca mediterranean forensics witt hole restructuring okidata ketchum shaver palmetto greys newborns schedual caulk suction desi emulation vibration britax pomona whiplash poncho fits rsx headed uic crusade stetson beginnings nebulizer insult hors wuthering fertilizer escondido docs gpm treating murcia refugees definiton cosmetic riddle upholstered grasslands retired mysteries euclid casper shape list phi unsecured benning diamond thought petco spectra engraving timeline vampire prayer hydroxide kauai chronograph residue parser stroud fein prediction pussycat shells compact buffet disneyland tazewell microscopy wrist pillows morin stevie belmar brett tales fares montana bourke marthas expectation intermountain awareness hawley moblie hermes kenyan ornaments syria forestry accord biometrics crows brandywine bursitis ebenezer dickey coin keyboards gorillaz scorecard man ins argus amir cnn recon etched cleanser calculations unknown bloom bongo charlottesville gorman waiter robotics comp statewide kvm teacher mexicana rascal english nuvi paulding terrible collaborative solon hoop graph texting youth disciple borax economy ppm pigs daewoo charges fleck suckers raising hester tft jamison fansites regal mellencamp laundry borland nan crocheted adp midler equus wilderness detecting oxidation shafer faster acquisitions qwest lasvegas amputee nightclub motoring bentonville filemaker graphing fatigue okeechobee villanova barclay tablecloths valentin presley wpa maurice mensa snoqualmie pi expecting cribs fetch shirley squared strat osage fedex handle waukegan mountains milner formed illusion negotiations eureka dispensing ego kaplan mott favre bored redheads hickman mmorpg jonathan anderson bateman stems methods landforms berkely balboa punishments trisomy
Share |
Questa versione è stata realizzata dalla collaborazione dei seguenti siti www.joomlaitalia.com | www.joomla.it | www.jmovies.eu | www.luscarpa.eu | www.joomlahost.it |

TML-Comunicazione

Risoluzione predefinita  Risoluzione wide screen  Incrementa font  Decrementa font  Font Predefinita 
Alle Terme di Porretta cure, relax e divertimento PDF Stampa E-mail

 

   Comunicato stampa               

 

Alle Terme di Porretta cure, relax e divertimento
per l’intera stagione invernale.


Porretta Terme, ottobre 2009 – Se la nostra respirazione è la prima vittima della stagione invernale, le acque delle Terme di Porretta sono la nostra difesa. Situate nell’Appennino tosco-emiliano, le Terme di Porretta sono una meta ideale per la stagione invernale: le malattie dell’apparato respiratorio causate dall’aria fredda, dallo smog e dai fumi industriali, sono curate con acque sulfuree che migliorano efficacemente le condizioni dei tessuti e delle difese dell'organismo alterate dalla malattia o da fattori esterni e responsabili della cronicizzazione della malattia stessa.

L'idrogeno solforato è il principio attivo delle acque sulfuree, attraverso il quale lo zolfo esercita le sue azioni benefiche: sedativa e antispastica, fluidificante sulle mucose, stimolante alla produzione di anticorpi di superficie con azione protettiva sia sulle riacutizzazioni delle malattie dell'apparato respiratorio sia contro le allergie.

Le Terme di Porretta, oltre a essere un centro di cure termali, propone pacchetti benessere invernali completi e personalizzati per ritrovare la bellezza e per rilassarsi dopo una giornata trascorsa sulla neve dell’Appennino; i pacchetti comprendono il soggiorno presso l’Hotel Castanea****, direttamente collegato al Centro Termale e Benessere e offrono fanghi, massaggi, bagni termali, percorsi vascolari, maschere viso e corpo…:

·       Sculpture (6 giorni di trattamenti e 5 notti di pensione completa in camera doppia comfort a € 883,00),

·       Insieme (2 giorni e 2 notti in camera doppia comfort con pernottamento e prima colazione a € 218,00),

·       Nuova Luce (3 giorni e 3 notti in camera doppia comfort con pernottamento e prima colazione a € 325,00),

·       Body (3 giorni e 3 notti in camera doppia comfort con pernottamento e prima colazione € 354,00),

·       Break (2 giorni e 2 notti in camera doppia comfort con pernottamento e prima colazione € 245,00).

Inoltre per Capodanno le Terme di Porretta propongono tre pacchetti benessere, dal 29 dicembre al 3 gennaio, comprensivi di pernottamento e prima colazione:

·       Lui e Lei (3 notti in pensione completa in hotel termale****, bevande escluse, Cenone di S. Silvestro, intrattenimento musicale e danzante con orchestra: € 484,00),

·       Rigenera (3 notti in pensione completa in hotel termale****, bevande escluse, Cenone di S. Silvestro, intrattenimento musicale e danzante con orchestra: € 513,00),

·       Spa (3 notti in pensione completa in hotel termale****, bevande escluse, Cenone di S. Silvestro, intrattenimento musicale e danzante con orchestra: € 528,00).

Per consultare nello specifico i pacchetti benessere: www.termediporretta.it

Le Terme di Porretta sono vicine ed equidistanti ad alcune città molto vivaci a livello culturale: in questo periodo la Galleria dell’Accademia di Firenze ospita, fino al 10 gennaio 2010, la mostra Robert Mapplethorpe. La perfezione della forma, http://www.uffizi.firenze.it/musei/accademia/; il Museo Civico Archeologico di Bologna ospita, fino al 10 gennaio 2010 la mostra Federico Zeri, dietro l’immagine. Opere d’arte e fotografia; a Lucca, fino al 28 gennaio 2010 Palazzo Ducale ospita la mostra Napoleone e Hermès: la passione per il bello e il raffinato: 140 oggetti risalenti all’era napoleonica e 80 foulard della maison francese ispirati a quel periodo storico; infine la Versilia con Viareggio che, a partire dal 31 gennaio 2010, ospita il più vivace carnevale del paese con sfilate di carri, fuochi d’artificio, danze…. (www.viareggio.ilcarnevale.com). Durante il periodo invernale gli ospiti delle terme possono coniugare le cure termali e i trattamenti estetici con visite alle città d’arte, a musei e mostre, nonché a eventi musicali, teatrali, laboratori...

L’inverno però non è solo indice di calo delle difese immunitarie, piuttosto è una stagione durante la quale tutto il territorio tosco-emiliano si vivacizza con attività sportive: il Parco Corno alle Scale è il più importante comprensorio sciistico dell’intero Appennino; una sorta di grande anfiteatro naturale che si estende a ventaglio dai 1945 metri del Corno alle Scale fino al Lago Scaffaiolo, servito da 4 seggiovie e 2 sciovie; 36 chilometri di piste, quasi del tutto forniti di impianti di innevamento artificiale che consentono, comunque vada la stagione, di sciare una media di 150 giorni all'anno.

Gli impianti di risalita apriranno il 5 dicembre 2009.

Oltre allo sci da discesa il comprensorio offre numerosi tracciati per lo sci alpinismo, piste da fondo e il moderno snowpark, dove cimentarsi in acrobatiche evoluzioni sullo snowboard. Un baby-park attrezzato con giochi gonfiabili e scivoli accoglie i bambini che potranno giocare sulla neve, assistiti da personale qualificato mentre i genitori avranno la possibilità di concedersi qualche discesa in piena libertà.

Per coloro che fossero alla ricerca di tranquillità il territorio del parco del Corno alle Scale offre la possibilità di immergersi in una natura incontaminata, ricca di suggestioni, tutta da scoprire effettuando lunghe escursioni nel folto dei boschi che caratterizzano la zona.

La stazione sciistica è attrezzata con aree camper in località Cavone (un altro camper service è presente in Località Querciola, a 10 km dalle Terme di Porretta) con possibilità di parcheggiare il proprio camper a ridosso della partenza degli impianti.

Il Parco Corno alle Scale è convenzionato con le Terme di Porretta e offre uno sconto del 10% ai propri clienti sui servizi delle due strutture.

Sul Monte Pizzo, a ridosso di Porretta Terme, si trova il Montepizzo Adventure Park, il primo parco divertimenti senza barriere architettoniche, facilmente raggiungibile da famiglie, bambini, individui affetti da disabilità motorie, podisti, trekkers, mountain bikers, arcieri, escursionisti della domenica. In autunno e inverno il parco è aperto su prenotazione o per iniziative particolari: http://www.montepizzo-adventurepark.it/ oppure contattare Michele Zani +39 346.722.7076.

Anche il Montepizzo Adventure Park è convenzionato con le Terme di Porretta e il Parco Corno alle Scale.

Testi e immagini in alta risoluzione: www.tml-comunicazione.it

Per ulteriori approfondimenti sui pacchetti benessere dello “speciale inverno 2009-2010” e sulle Terme di Porretta e i suoi hotel Castanea e Salus consultate il sito www.termediporretta.it

Le Terme di Porretta si trovano nella cittadina di Porretta Terme, Alta Valle del Reno nel cuore dell’Appennino tosco-emiliano, a 73 km da Bologna, 72 da Firenze e 35 km da Pistoia. Un centro antico di origini medievali, ma già famoso in età romana, posto a circa 400 metri sul livello del mare e circondato da splendidi boschi. Porretta Terme deve la sua fama alle straordinarie proprietà curative delle sue acque sulfuree e cloruro sodiche bicarbonate.

Le Terme di Porretta sono facilmente raggiungibili in auto (Autostrada A1, uscita Sasso Marconi; autostrada A11, uscita Pistoia), in treno via Bologna o Pistoia e in aereo: l’aeroporto internazionale di Pisa dista soltanto 100 km.

La struttura termale e gli alberghi Castanea e Salus, siti al suo interno, sono aperti tutto l’anno.

 

Scarica il comunicato stampa

Scarica le immagini in alta risoluzione

Vedi le immagini


Informazioni e ufficio stampa:
Donata Piva - TML Comunicazione
via Nirone, 10 - 20123 Milano
t. +390286454812
f. +390286454880
m. +393280157740
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 

 
< Prec.   Pros. >